Informativa breve sui cookie

Rimettersi in gioco da single Da dove si ricomincia?

Comment

Curiosità
Rimettersi in gioco da single Da dove si ricomincia?

Rimettersi in gioco  da single, dopo la fine di un amore, all’inizio sembrerà essere una vera impresa per tutti,giovani o meno giovani, uomini o donne. Le domande ricorrenti sono: E adesso? Cosa farò? Insomma ci si trova catapultati da una situazione di vita a due, fatta di uscite, vacanze, serate, progetti,  che d’un tratto è diventata passato remoto.

Ormai è finita, sei di nuovo single, magari per scelta certo, ma si affaccia una sensazione strana, solitudine, anche piacere e una certa curiosità. Rimettersi in gioco, con qualche anno in più, meno illusioni, poca voglia di intraprendere una relazione,non è poi una cosa molto difficile. Dunque single sì, e magari non più giovanissimi, ma disperati no.

Certo quando si esce da una storia, il primo periodo è quello in cui più facilmente ci si lascia andare, non si mangia o si mangia troppo, a seconda del carattere. E’ giunta l’ora di cercare di rimettersi in forma. Bisogna essere, ma soprattutto, sentirsi nuovamente a posto, non solo spiritualmente, ma anche fisicamente, perché l’aspetto è importante e un conto è affrontare nuovamente la vita da single in una condizione fisica trascurata, tutt’altra cosa è farlo in perfetta forma o quasi. Fate attività fisica come, ad esempio, lo jogging o, meglio, la camminata veloce.

Non avere fretta e non buttarsi a capofitto in una nuova storia . Cominciare a frequentare qualcuno giusto per riempire il vuoto, qualcuno o qualcuna che alla fine invece non interessa, non è certo una buona idea e magari non farebbe che complicare la situazione. Assaporate il periodo di libertà inaspettato.

Il nostro consiglio più importante è: ricominciare a vivere. Vivere, riscoprire i propri interessi, lavorare per costruire una sicurezza economica, una rete di amicizie serie su cui contare.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>