Informativa breve sui cookie

Come pulire la fuga di pavimenti e piastrelle

Comment

Casa
download (6)

Quando puliamo i pavimenti, il punto più difficile da detergere è la fuga fra le piastrelle. Qui si accumula la sporcizia che, a lungo andare, diventa una sorta di strato dal colore scuro.

Per rimuovere lo sporco dalle fughe delle piastrelle e far tornare il pavimento pulito ed igienizzato dobbiamo utilizzare dei rimedi naturali e poco costosi come il bicarbonato o la varecchina.

Procuriamoci dei guanti, uno straccio da pavimenti e lo spazzolone. Dopo aver spazzato per bene, in una bacinella misceliamo qualche cucchiaio di bicarbonato con poca acqua in modo che si formi una sorta di crema da applicare sulle fughe e poi strofinare con lo spazzolone; in alternativa si può far agire qualche minuto e poi passare lo straccio agendo sui punti più problematici. Sciacquiamo bene e per completare, laviamo il pavimento con acqua calda e detersivo in modo da eliminare qualsiasi traccia e avere mattonelle splendenti e profumate.


Un’altra soluzione poco costosa prevede l’impiego della varecchina. Dopo aver indossato dei guanti di gomma mettiamo una piccola quantità di prodotto sulla fuga fra le piastrelle e poi strofiniamo con lo straccio; se lo sporco è problematico lasciamo agire qualche minuto e poi utilizziamo lo spazzolone, badando che la varecchina non raggiunga gli occhi ed il viso. Una volta che la fuga è pulita,  sciacquaimo bene e poi laviamo il pavimento con dell’acqua calda e sapone.

Se la fuga non è particolarmente sporca si può provare ad utilizzare una miscela di aceto di vino bianco ed acqua calda; si può strofinare con lo spazzolone o con una striggiola, lasciando poi agire per qualche minuto. In seguito sciacquiamo e poi laviamo con cura.

Nei casi più gravi è possibile ricorrere a prodotti specifici che si possono acquistare sia al supermercato che nei negozi dedicati al fai da te.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>