Informativa breve sui cookie

Dolori muscolari Cuscino di riso fai da te

Comment

corpo
280_0_2437909_398360

L’umidità, i colpi di freddo ma anche uno strappo muscolare possono essere la causa di dolori e malesseri.

Quando si tratta di fenomeni occasionali è possibile affrontarli ricorrendo a metodi naturali e casalinghi, come il cuscino di riso.

Il riso è un cereale in grado di assorbire e mantenere a lungo il calore e quindi si rivela particolarmente utile contro i dolori lombari, la cervicale, le coliche o la fastidiosa sensazione delle “ossa rotta” causata dall’influenza.


I cuscini di riso possono essere acquistati già pronti all’uso anche online o pressi i negozi che trattano prodotti ortopedici e naturali. Se amate il fai da te realizzarli a casa è molto veloce ed economico infatti, è necessario procurarsi del riso e del vecchio tessuto, preferibilmente naturale e caldo come della lana; in alternativa va benissimo del semplice cotone. Dopo aver cucito tre lati, inseriamo il riso al quale si possono aggiungere delle gocce naturali, per esempio di melaleuca o  di olio di limone; completiamo la cucitura e scaldiamo il nostro cuscino o nel forno tradizionale oppure al microonde.

Se si ricorre al microonde basta circa un minuto a temperatura media mentre nel forno classico bisogna attendere circa 5 minuti. Prima di applicarlo verifichiamo che non sia eccessivamente  caldo, in modo da non incorrere in scottature.

Il cuscino di riso può essere utile anche come alternativa alla borsa del ghiaccio. In questo caso però il tessuto deve essere lino o cotone; dopo averlo messo in freezer per cira un’ora può essere messo sulla parte da trattare, dopo averlo avvolto con dell’altra stoffa, in modo da non irritare la pelle.

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>