Informativa breve sui cookie

Fornetto elettrico Come sceglierlo

Comment

Casa
taq9vs

Il fornetto elettrico può rappresentare un’ottima soluzione per tutti i single che desiderano cucinare bene e risparmiare. Il fornetto elettrico, che non corrisponde al forno da incasso, è un elettrodomestico versatile e pratico perché consente di preparare, o scaldare, molti piatti mantenendo la bolletta nei limiti.

La scelta di un fornetto elettrico implica alcune considerazioni, come per esempio la classe energetica, riportata sull’etichetta del prodotto. La classe energetica che consente di risparmiare energia, con effetti positivi per l’ambiente e il portafogli, è la A +++, seguita dalla A++ e dalla A+.

Un altro elemento fondamentale per acquistare un fornetto elettrico efficiente e in grado di soddisfare le proprie esigenze riguarda la capienza. In commercio si trovano dai più grandi e spaziosi, perfetti per chi ha famiglia o è spesso in compagnia, a quelli più piccoli adatti a uomini e donne soli. Il consiglio è quello di prediligere una misura media che possa essere sfruttata anche qualora si abbia la necessità di preparare porzioni maggiori o si debbano cuocere cibi ingombranti.

Il fornetto elettrico deve essere posizionato su un ripiano adeguato, in grado di sopportare non soltanto il peso ma anche il calore sviluppato. Per risparmiare sulla bolletta è bene utilizzarlo per preparare più alimenti insieme, cercando di aprire lo sportello lo stretto necessario. Spegnendolo qualche minuto prima è possibile continuare la cottura riducendo l’importo della bolletta.

Il fornetto elettrico se paragonato a quello da incasso, in genere più grande, permette di contenere i costi senza penalizzare la bontà delle preparazioni. Dopo l’utilizzo è bene staccare la spina e, una volta freddo, procedere con la pulizia, da svolgere con rimedi casalinghi, come aceto di vino bianco, oppure prodotti specifici da comprare al supermercato.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>