Informativa breve sui cookie

Le donne più trendy del momento? Quelle con tagli di cappelli corti!

Comment

varie
capelli-corti

La donna trendy del 2017 ha i capelli corti: tante sono le idee per essere originali ed al passo con le ultime tendenze!

Le acconciature corte sono molto apprezzate dalle donne, perché consentono di sentirsi impeccabili in ogni occasione e mai fuori posto! Basta un po’ di gel o di cera per avere i capelli sempre in ordine! Il taglio corto è ideale per chi non ha tempo da dedicare a piega e piastra di continuo e preferisce acconciature caratterizzate da praticità e da comodità.

I capelli lunghi, nell’immaginario collettivo, sono simbolo di femminilità e di sensualità, di eleganza e charme. Ma… non è affatto così! I capelli corti, lasciando scoperte alcune zone erogene del corpo, come ad esempio il collo, aumentano fascino e sex-appeal! Scegliere l’acconciatura giusta non è affatto semplice. Implica diversi fattori. Bisogna considerare il colore della pelle, la forma del viso, i lineamenti, la statura, la costituzione fisica. Soffermiamoci su uno degli aspetti forse più importanti: la forma del viso.

Gli hair stylist di successo consigliano a chi ha un viso tondo di propendere per un taglio con altezza e volume sulla parte superiore dei capelli, per conferire maggiore equilibrio alla forma arrotondata del viso. Perfette sono anche le acconciature a strati: questi ultimi vanno a posizionarsi sul volto, modellandolo, eliminando cioè l’eccessiva rotondità. E le frange? Possono essere sollevate, “accantonate” come più si desidera. Se si ha un volto squadrato, invece, meglio optare per tagli corti asimmetrici oppure per quelli graduali o ancora a strati. Ma sono da prendere in considerazione anche quelli con grosse frange oblique e diagonali.

Da evitare, invece, sono le frange lisce e bombate. E ancora. Il vostro volto è allungato? Bene l’obiettivo, in questo caso, è quello di accorciarne la forma attraverso un taglio che contribuisca a rendere il viso più ‘gentile’ ed ‘armonioso’. Si alle frange piene che meglio riescono a catalizzare l’attenzione sullo sguardo. Il taglio perfetto, in tal caso, sarebbe il bob, ma non quello classico, bensì quello graduale. Evitate i ciuffi in altezza, le acconciature piatte, senza volume. E per finire. Il vostro volto si presenta con una fronte ampia e spaziosa e mento stretto? Bene, in questo caso, optate per una acconciatura senza frangia e preferite a queste ultime, i tagli con frangette oblique. No, invece, ai caschetti corti o con frangia dritta.

E adesso, dopo questa ampia panoramica, ecco quali sono i tagli di capelli corti più trendy ed originali. Tra quelli più gettonati ritroviamo i cortissimi boyish, quelli molto sfilati e destrutturati, come il già citato bob. Per le più ‘coraggiose’ e audaci, è possibile optare per il bowl cut, ovvero il cosiddetto taglio a scodella, la vera rivoluzione dell’anno, intravisto anche sulle passerelle moda internazionali. Via libera ai carrè e vi annunciamo che c’è solo l’imbarazzo della scelta: scalato, liscio, ondulato, con frangia bombata, cortissima, simmetrico, asimmetrico, ce ne è per tutti i gusti.

E per chi ama i capelli ondulati, è possibile ricreare onde naturali e chic su caschetti sia corti che di media lunghezza.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>