Informativa breve sui cookie

La puzza della lavatrice, prevenirla ed eliminarla

Comment

Casa
La puzza della lavatrice, prevenirla ed eliminarla

La puzza della lavatrice può essere causata da molti problemi come l’accumulo di sporco nella guarnizione. Molto spesso la puzza della lavatrice passa anche al bucato.

Così capita  che nonostante il bucato sia stato appena lavato emana un odore sgradevole.

La puzza della lavatrice, come eliminarla

Per eliminare il cattivo odore dalla lavatrice bisogna prima pulire il filtro. Dopo aver staccato la spina dell’alimentazione si rimuove il filtro, lavandolo bene. Può essere immerso in un catino d’acqua e poi sciacquato con cura. Prima di rimontarlo bisogna verificare che sia ben asciutto.

Successivamente si può pulire l’oblò e la sua guarnizione facendo attenzione alle parti dove ristagna l’acqua.

Si deve lavorare sempre dopo aver staccato l’elettricità ed utilizzando un panno morbido imbevuto in una soluzione di acqua ed aceto di vino bianco oppure acqua e sapone di Marsiglia o un altro detergente delicato. Si risciacqua, si asciuga con una pezza pulita e si lascia l’oblò aperto in modo che non si formi umidità.

La pulizia si completa staccando la vaschetta del detersivo e pulendo il suo alloggiamento con l’aiuto di una spugna morbida. La vaschetta si può ripulire con dell’acqua tiepida.

La puzza della lavatrice, come prevenirla

L’odore sgradevole della lavatrice può dipendere dalla presenza di muffe, umidità e sporcizia.

Si può evitare con alcuni accorgimenti come, per esempio, togliere subito la biancheria dall’oblò al termine del lavaggio. I capi dovrebbero essere stesi entro breve all’aria aperta e riposti negli armadi soltanto se perfettamente asciutti.

In lavatrice non bisogna mai inserire capi bagnati o umidi perché potrebbero favorire la formazione di muffe e quindi di cattivi odori.

Per favorire l’eliminazione di tracce di acqua dopo ogni utilizzo lo sportello della lavatrice deve restare aperto.

Inoltre, i lavaggi a temperature elevate periodicamente sono utili perché favoriscono la rimozione di residui e di accumuli di sporcizia e di detersivo. Questi ultimi si possono notevolmente ridurre dosando attentamente il sapone secondo le indicazioni del produttore.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>