Informativa breve sui cookie

L’olio di cocco gli usi per la bellezza ed in cucina

Comment

corpo Cucina Curiosità
L’olio di cocco gli usi per la bellezza ed in cucina

L’olio di cocco è un alimento che si utilizza in cucina e per il benessere di capelli e cute. Largamente impiegato in Asia l’olio di cocco si può acquistare in erboristeria, online e nei negozi di prodotti naturali.

Ricordiamo sempre che non si tratta di un’alternativa alle cure mediche e farmacologiche e che non è adatto a tutti.

L’olio di cocco, le proprietà

E’ indicato per la pelle secca e screpolata perché idrata e nutre in profondità. L’olio di cocco riduce la comparsa delle rughe e mantiene la bellezza della cute. Trova grande impiego anche in cucina dove è perfetto per moltissime ricette dolci e salate perché ha un profumo gradevole e delicato.

Nutriente ed energetico ha un lieve potere antisettico e può favorire le difese immunitarie. In particolare ha un punto di fumo molto alto, caratteristica che lo rende perfetto per le fritture.

Inoltre, ha un’alta percentuale di grassi che potrebbero favorire la regolarizzazione dei valori di colesterolo. Secondo alcune fonti questo alimento potrebbe accelerare il metabolismo con effetti positivi sul peso corporeo. Il più ricco di proprietà è privo di additivi e non è raffinato.

L’olio di cocco, come utilizzarlo

Alle basse temperature si presenta allo stato solido, simile al burro, mentre scaldato diventa simile ad un olio.

Per prendersi cura dei capelli è necessario applicarlo su tutta la lunghezza lasciando agire per circa 15 minuti. Dopo aver bagnato i capelli si procede con lo shampoo.

Invece, sulla pelle si può utilizzare dopo la detersione oppure la sera, così che durante la notte abbia il tempo di agire. E’ indicato anche per le zone del corpo più secche come, per esempio, i talloni ed i gomiti.

Può servire per lenire disturbi come scottature di piccola entità, per rinforzare le unghie e per evitare la comparsa delle smagliature.

Inoltre, l’olio di cocco ha molti impieghi nelle attività domestiche come rinnovare e lucidare la mobilia di legno.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>