Informativa breve sui cookie

Pulire i davanzali e le soglie di marmo, soluzioni casalinghe

Comment

Casa
Pulire i davanzali e le soglie di marmo, soluzioni casalinghe

Pulire i davanzali e le soglie di marmo è un’operazione da ripetere con costanza. Il bicarbonato ed il succo di limone sono rimedi casalinghi adatti a pulire i davanzali e soglie di marmo. In alternativa è possibile acquistare dei prodotti specifici, reperibili nei negozi di fai da te o dedicati alla detersione.

Pulire i davanzali e le soglie di marmo, soluzioni economiche

Il marmo utilizzato per gli esterni è differente per la lavorazione che determina l’aspetto esteriore. Quando è bocciardato lo sporco si insidia, particolarmente, nelle piccole cavità alterando il colore originario.

Il bicarbonato di sodio è indicato per ottenere una soglia o un davanzale pulito e bianco. In una bacinella si mescola del bicarbonato con poca acqua, in modo da creare una crema. Si rimuove la polvere dal marmo con una scopa e con un panno bagnato in acqua e sapone si lava il marmo. E’ il momento di applicare il bicarbonato. Aiutandosi con uno spazzolone o una spugnetta che non deve essere eccessivamente abrasiva si stende il composto con movimenti circolari. E’ opportuno insistere per ripulire le piccole cavità. Con abbondante acqua si lava bene, si sciacqua e si asciuga con un panno morbido.

Invece, il succo di limone permette di sbiancare e ripulire il marmo, soprattutto se si tratta di piccole superfici. Dopo aver eliminato lo sporco superficiale si passa un panno imbevuto di acqua e sapone e si risciacqua. Usando uno spazzolone o un spugnetta, sempre non troppo abrasiva, si stende il succo di limone lasciandolo agire per 5 minuti. E’ bene lavare via il limone con abbondante acqua e poi asciugare con un panno morbido.

Pulire i davanzali e le soglie di marmo, cosa evitare

Il marmo pur essendo particolarmente resistente può danneggiarsi se si utilizzano detergenti aggressivi o non adatti.

E’ bene pulire regolarmente i davanzali o le soglie così da evitare che smog e polvere ne alterino il colore e l’aspetto.

Inoltre, è importante non utilizzare spazzole o spugne abrasive per non incorrere in sgradevoli graffi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>