Informativa breve sui cookie

Le tavolette di cioccolata, una bontà per tutti

Comment

Cucina
images

Le tavolette di cioccolata piacciono davvero a tutti e oggi sul mercato è possibile trovarle declinate nei packaging e nei gusti più diversi. Ognuno può facilmente reperire la propria e ideale barretta dolce per una pausa golosa e soddisfacente anche a livello emozionale. Sicuramente nel mercato globale sono le tavolette di cioccolata al latte o fondente ad essere più vendute ed apprezzate, ma come procedono le vendite e quali sono le preferenze dei consumatori? Ecco alcuni dati che sottolineano quanto sia amato questo godurioso alimento utilizzato anche per la preparazione di cibi salati, veg o dietetici.

Le tavolette di cioccolata nel mondo

Alcuni dati di Euromonitor International riguardanti il mercato del cioccolato, resi noti durante l’ultimo Salon du Chocolat di Milano, evidenziano come il consumo di cioccolato sia in calo di circa il 2% in tutto il mondo. Non solo, ciò che viene sottolineato è che se ne consuma meno ma lo si acquista di qualità migliore e si scelgono prodotti contenenti maggiore percentuale di cacao e si preferiscono quelli vegani o comunque salutistici. In Cina invece si è registrato un aumento dei consumi nell’arco degli ultimi 10 anni, anche se non sono paragonabili alla predilezione che hanno gli occidentali verso questa leccornia al cacao. Inoltre, sempre secondo le indagini di mercato più recenti, sarà proprio il Sol Levante che entro il 2020 importerà dalle produzioni occidentali il maggior numero di tavolette di cioccolata dai gusti più diversi mentre, secondo le ricerche attuali, la versione al latte ad essere preferita in Europa. Infine l’export del cioccolato italiano ha raggiunto i ben 665 milioni di euro raggiungendo il 6,1% del mercato mondiale e in generale prodotto soprattutto con fave di cacao provenienti dalla Costa d’Avorio e dal Ghana.

Le tavolette di cioccolata in Italia

In Italia le tavolette di cioccolata, fondente o al latte, hanno un valore di mercato di circa 2 miliardi di euro. Ogni cittadino adulto ne consuma circa 3 chili ogni anno e soprattutto nel periodo natalizio o comunque in inverno e non c’è una vera preferenza tra le tavolette di cioccolata al latte e fondente. Secondo i dati dell’Associazione delle Industrie del Dolce e della Pasta Italiane le vendite totali nel nostro paese hanno registrato un buon andamento per i prodotti a base di cacao e cioccolato e in particolare sono stati venduti: 330 milioni di euro di praline e cioccolatini e 429 milioni di tavolette e barrette al cioccolato. In costante aumento è la produzione e consumo di cioccolata vegana e con un apporto calorico basso: le grandi aziende mettono a punto ricette sempre nuove e che possano essere non solo benefiche ma anche golose e da far consumare ad un pubblico sempre più vasto e che includa anche i bambini e le persone più golose. Grande attenzione è rivolta anche alla qualità delle materie prime e dei prodotti e per tutto questo i prezzi di ogni singola tavoletta di cioccolata subiranno, ovviamente, dei rincari rispetto alla media dei prodotti più dozzinali e standard.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>