Informativa breve sui cookie

Il mal d’autunno, come riconoscerlo e combatterlo

Comment

corpo Curiosità
Il mal d’autunno, come riconoscerlo e combatterlo
Il mal d’autunno si manifesta con malumore, stanchezza, irritazione ed astenia. L’accorciarsi delle giornate e la ripresa a pieno ritmo della vita quotidiana possono scatenare il mal d’autunno.

Fare movimento regolarmente, seguire un’alimentazione corretta e dormire a sufficienza aiutano a sentirsi meglio.
 

Il mal d’autunno, i sintomi

La fine dell’estate per molti è sinonimo di uno stato generalizzato di malessere. Astenia, malumore, irritabilità, mal di testa sono alcuni dei sintomi. Possono comparire anche sonnolenza, nervosismo e difficoltà nel portare avanti i compiti di ogni giorno.
E’ importante non sottovalutare questi campanelli d’allarme e qualora si protrassero nel tempo o diventassero più evidenti è necessario rivolgersi al proprio medico.
La stanchezza, per esempio, potrebbe essere la spia di altri disturbi.
 

Il mal d’autunno, consigli pratici

Per affrontare i sintomi legati all’arrivo della stagione fredda si possono mettere in atto alcuni semplici comportamenti.
La dieta quotidiana deve essere variata e ricca di prodotti di stagione, Finocchi , zucchecarciofi, cavolfiori, mele e pere apportano minerali, vitamine ed antiossidanti. La prima colazione è essenziale per migliorare la concentrazione, combattere la stanchezza ed arrivare a pranzo con un appetito gestibile.
Contro il male autunnale è bene svolgere un’attività fisica, sempre dopo aver effettuato una visita medica sportiva. Se si ha poco tempo è comunque possibile muoversi. Prendere i mezzi pubblici anziché la macchina, recarsi a piedi a comprare il giornale o a fare la spesa sono soltanto alcune semplici idee.
Un numero sufficiente di ore di riposo notturno contribuisce effettivamente a sentirsi rilassati e meno stanchi. Dormire fra le sette e le otto ore per notte è un toccasana per corpo e mente ma anche per la bellezza della pelle.
Inoltre, concedersi del tempo per rilassarsi, praticare un hobby o incontrare gli amici favorisce il benessere. Nonostante gli impegni lavorativi è bene programmare dei momenti di pausa indispensabili per scacciare il malumore e ritrovare la serenità.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>