Informativa breve sui cookie

La depressione natalizia, come affrontarla

Comment

Curiosità vita da single
La depressione natalizia, come affrontarla
La depressione natalizia è un malessere che compare proprio durante le festività. Tristezza, nervosismo e malumore sono fra i principali sintomi della depressione natalizia.

Se il problema dovesse acuirsi o non cessare alla ripresa delle attività quotidiane è sempre necessario rivolgersi al proprio medico.

La depressione natalizia, i sintomi

Le festività sono sinonimo di allegria e buonumore ma, per alcuni, significano tristezza ed inquietudine.
Da qualche anno si parla diffusamente della malinconia che compare in concomitanza con le ricorrenze di fine d’anno. I sintomi più riscontrati sono ansia, malinconia, malumore e stress.
I motivi che causano tale disturbo sono legati allo stravolgimento delle abitudini e al doversi piegare a consuetudini sgradite. L’incontro con conoscenti e parenti che normalmente non si frequentano e la scelta dei regali sono soltanto alcune cause. Non bisogna dimenticare poi che a conclusione d’anno si fanno i bilanci della propria esistenza, stabilendo anche dei buoni propositi per il futuro.
Qualora la situazione non migliorasse o si protraesse nel tempo è indispensabile rivolgersi al proprio medico.

La depressione natalizia, suggerimenti

Per contrastare lo stress di Natale è bene organizzarsi e stilare una lista dei regali in base al capitale a disposizione. E’ bene stabilire le persone alle quali effettivamente si desidera fare un pensiero cercando di  non acquistarlo all’ultimo.
Se si riceve un invito particolarmente sgradito o se gli impegni diventano eccessivamente gravosi bisogna avere il coraggio di declinare. Un sorriso e parole garbate sono l’arma vincente per non presenziare a tutti gli eventi festivi.
La girandola di appuntamenti e il cambiamento dei ritmi quotidiani si può evitare stabilendo degli spazi per sé. Concedersi del tempo per svolgere delle attività piacevoli o alle quali si tiene aiuta ad allontanare lo stress ed il malumore.
 Non apprezzare particolarmente il Natale non deve essere considerato un problema ma una ricchezza perché ognuno è differente. Le festività possono trasformarsi in un’occasione per riposarsi o per concedersi un viaggio a lungo sognato.
stress

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>