Informativa breve sui cookie

L’influenza 2019, i sintomi e la vaccinazione

Comment

corpo
L’influenza 2019, i sintomi e la vaccinazione
L’influenza 2019 si è già diffusa in tutta Italia. Febbre, mal di gola e tosse sono i principali sintomi dell’influenza 2019.

E’ importante non trascurarla e rivolgersi sempre al proprio medico che potrà indicare i trattamenti farmacologici più adatti.

L’influenza 2019, sintomi e vaccino

I casi sono in crescita in tutte le regioni. I sintomi più evidenti sono il brusco rialzo termico, mal di tesa, tosse e mal di gola. Possono manifestarsi anche dolori muscolari e disturbi intestinali.
La campagna di vaccinazione è già in atto e per usufruirne ci si può rivolgere al medico di famiglia o alla propria Asl. Per alcune categorie, come le persone con più di 65 anni ed i bambini, il vaccino è gratuito. Vaccinarsi è sicuro ed efficace e permette di evitare possibili complicanze.

L’influenza 2019, consigli utili

Ricordiamo che è sempre necessario rivolgersi al proprio medico.
Per ridurre le possibilità di ammalarsi è importante curare l’igiene. Le mani devono essere lavate, con acqua calda e sapone, prima di cucinare e mangiare e quando si rientra a casa. Arieggiare frequentemente le stanze nelle quali si soggiorna aiuta a limitare la presenza dei virus. E’ un suggerimento da mettere in atto anche quando a casa è presente un ammalato.
Dopo aver tossito, sternutito o toccato dei fazzoletti usati è consigliabile lavare le mani.
L’alimentazione deve essere ricca di frutta e verdura di stagione. Brassicace, carciofi, agrumi ma anche zucche e miele sono utili al benessere. Le cipolle, l’aglio e lo zenzero svolgono una naturale azione antibatterica.
Il mal di gola lieve si può contrastare con sciacqui per il cavo orale anche a base di ingredienti come propoli e limone.
Durante il periodo in cui si ha l’influenza è fondamentale riposare ed evitare gli sbalzi di temperatura.
Gli antibiotici non devono essere utilizzati a meno che non vengano prescritti dal medico.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>