Informativa breve sui cookie

Un nuovo modo di viaggiare da solo sentendosi in compagnia? Familink Travel

Comment

vita da single
Un nuovo modo di viaggiare da solo sentendosi in compagnia? Familink Travel

Nasce in rete una nuova community virtuale.

Si tratta di Familink Travel un modo per conoscere profondamente i posti che si visitano, ma anche un modo nuovo per conoscere persone nuove e incontrarsi per condividere passioni ma è anche la prima comunità internazionale online dedicata alle famiglie che vogliono impegnarsi nello scambio di ospitalità e in altre forme di viaggio “condiviso”.

Una idea made in Italy nata da   Diletta Romei e  Riccardo Urbani, 52enne sulla falsa riga del  couchsurfing.

Familink Travel è rivolto alle famiglie ma anche e sopratutto ai nuovi single quelli che a causa di una separazione tornano a star da soli, ecco un viaggio con Familink Travel diventa l’occasione per stare insieme ad altri ma da soli.

Si Legge su Il Fatto Quotidiano che per entrare a far parte della community, occorre registrarsi sul sito e compilare una scheda di presentazione nella quale descriversi indicando cosa si è disposti ad offrire, dove si vorrebbe andare, ma anche le proprie passioni e stili di vita, con la possibilità di aggiungere anche delle foto.

Tutti elementi che permettono di mettersi in contatto con i membri che, almeno sulla carta, risultano più affini ai propri gusti, instaurando una relazione che passa attraverso i contatti dapprima via chat e via Skype per poi giungere all’incontro vero e proprio. Iscriversi al momento costa soltanto un euro e, accanto al semplice scambio di ospitalità (senza nessun obbligo di reciprocità), la community offre anche altre forme di condivisione.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>