Informativa breve sui cookie

Allegre decorazioni per rinnovare un mobile

Comment

Casa
Allegre decorazioni per rinnovare un mobile

Può succedere di possedere un mobile che vorremmo rimodernare, magari impegnando qualche momento libero. Decorazioni dai colori vivaci rendono divertente e personale un anonimo mobile in legno scuro.

In soggiorno, in bagno o in camera da letto, c’è sempre desiderio di cambiare qualcosa e dare un tocco personale e nuovo.

Per decorare un mobile, basta un pizzico di fantasia e, naturalmente , tanto buon gusto.

L’attrezzatura per decorare : fogli di disegno,coltellino affilato, giornali per proteggere il pavimento, nastro adesivo, gesso, una spatola da tavolozza o un coltello smussato, cartone, pennarello da decorazioni, barattoli di vernici smalto o lucidi e acquaragia.

Ecco come procedere:
Scegliete il disegno delle decorazioni che vi piace ed incidetene il contorno, dopo aver appoggiato il vostro lavoro su un asse, assicurandolo con il nastro adesivo.
Se desiderate lavorare con più disegni ,disponeteli in gruppi sinchè non trovate la composizione che preferite. Abbozzate con il gessetto le posizioni prescelte sul mobile da decorare per avere idea di come risulterà.
Mescolate i colori prescelti con la spatola, usando un foglio di cartone come base. Fissate la decorazione al legno da abbellire con il nastro adesivo a cui avete inciso il contorno, portate via il disegno interno e, con il pennello da decorazione, stendete la tinta.

Se la superficie da decorare è vasta, usate una vernice a spruzzo. Cercate di sfumare la tinta, spalmando un colore più forte ai bordi del disegno. Attendete che la tinta sia quasi asciutta, prima di dipingere i disegni circostanti. In caso di errore, levate subito la tinta con l’acquaragia.

 Che ve ne pare? Facile e di buon effetto.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>