Informativa breve sui cookie

Come non ingrassare d’inverno

Comment

corpo
Come non ingrassare d’inverno

Durante i mesi freddi capita sovente di mettere su dei chili di troppo che poi vengono smaltiti di fretta e furia in primavera.

Per restare in forma anche quando il freddo ci attanaglia è importante seguire un’alimentazione equilibrata che sia ricca di vitamine e Sali minerali ma non eccessivamente calorica. Le basse temperature inducono al consumo di alimenti più calorici come quelli grassi o zuccherati; il consiglio è di mangiare con intelligenza, senza eccessi.


Ogni tanto è bene concedersi un bel piatto di polenta e salsiccia ma è altrettanto giusto evitare di abbinarla a formaggi, dolci e superalcolici. Inoltre, dopo un’abbuffata è fondamentale che il giorno dopo si prediligano cibi leggeri come minestre, zuppe e insalate miste. Anche d’inverno è fondamentale bere almeno un litro e mezzo di acqua naturale al giorno cercando di consumare anche tisane e spremute di frutta senza zucchero.

 Per scaldarsi può capitare di cedere alla tentazione di una cioccolata calda con la panna o di una bevanda corroborante a base di uva e liquori. Si tratta di piccoli peccati che fanno bene alla mente e al corpo ma devono essere delle eccezioni; e poi, dopo tutti insieme a camminare o a ballare!

I pasti devono essere cinque e non bisogna mai saltare la colazione; inoltre, è bene evitare di concluderli con del formaggio o con i dolci. I formaggi sono indispensabili per la  salute ma devono essere considerati come alimenti a sé e non come semplici contorni; fra quelli meno calorici rientra la ricotta vaccina ed i fiocchi.

Per non ingrassare bisogna vincere la pigrizia e continuare a praticare sport; va benissimo anche una semplice camminata a passo svelto di almeno venti minuti giornalieri.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>