Informativa breve sui cookie

Il miele le proprietà e gli utilizzi per il benessere

Comment

corpo Curiosità
Il miele le proprietà e gli utilizzi
Il miele è un alimento dai mille utilizzi. Utile per la salute, il miele è indicato anche per la bellezza perché nutre ed idrata.

Energetico e rimineralizzante, apporta anche vitamine, antiossidanti e proteine.

Il miele, le proprietà

Le concentrazioni maggiori di sostanze benefiche si rintracciano nei prodotti non sottoposti a trattamenti industriali. Il miele grezzo contiene buone quantità di antiossidanti, proteine e fruttosio. Contiene minerali come calcio, rame, ferro, vitamine del gruppo B e vitamina A.
Fornisce energia immediatamente disponibile e può aiutare nel lenire la tosse e i malanni tipicamente invernali, come il mal di gola.
Ha capacità antimicotiche, antivirali ed antibiotiche.
Ogni 100 grammi sviluppa circa 304 calorie.

Il miele, gli usi

E’ estremamente versatile ed è perfetto in cucina e per affrontare piccoli inconvenienti.
Sottolineiamo che non si tratta di un’alternativa alle cure farmacologiche e che caso di disturbi e malattie è sempre necessario rivolgersi ad un medico.
Dopo l’attività fisica o per scacciare la stanchezza si può consumare del miele. Migliora la risposta immunitaria ed è consigliato anche per i più piccoli.
Il miele può facilitare la guarigione di piccole lesioni e ferite grazie alle sue proprietà antinfiammatorie ed antibatteriche.
Trattandosi di un alimento calorico è opportuno non eccedere con le dosi. Se si è diabetici o si soffre di alterata glicemia a digiuno è opportuno chiedere il parare del medico.
Grazie al suo potere idratante ed emolliente è perfetto per la pelle ed i capelli. Per avere una chioma morbida e bella si può applicare dopo averlo mischiato con una banana ben schiacciata.
Invece, per nutrire la pelle si può stendere su viso e collo, evitando le aree prossime agli occhi e alla bocca, lasciare agire per qualche minuto e poi sciacquare bene.
Con del miele si possono preparare degli scrub economici unendo, per esempio, dello yogurt o del bicarbonato di sodio.
Inoltre, in cucina si presta sia a ricette dolci che salate. E’ ottimo con i formaggi, come gli erborinati, e le carni.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>