Informativa breve sui cookie

Lat, le coppie che non vivono insieme

Comment

Curiosità vita da single
Lat, le coppie che non vivono insieme
Lat è un acronimo inglese che indica un nuovo modo di concepire la coppia. Con il termine lat si fa riferimento a quanti si amano ma decidono di vivere separatamente.

Si tratta di una tendenza molto consolidata anche in Italia.

Lat una nuova tendenza di coppia

La parola lat è l’acronimo di living apart togheter, ossia vivere separatamente insieme.
E’ un termine che indica coppia che, pur amandosi, preferiscono non condividere l’abitazione. La tendenza si è sviluppata nel mondo anglosassone per poi prendere piede anche in Italia.
Si tratta di una scelta di vita trasversale perché coinvolge tutte le fasce d’età. I più giovani la scelgono per evitare compromessi o per poter continuare a dedicarsi liberamente alla carriera. Invece, le persone mature preferiscono avere case separate perché sono già passati per il matrimonio o la convivenza. E’ una soluzione che trova spazio anche fra quanti sono separati e divorziati o hanno figli. Avere una relazione lat consente di tenere separati gli affari di cuore dalle questioni familiari, evitando problemi e malumori.

Lat, vantaggi e problemi

Come in tutte le cose della vita, non vivere insieme presenta lati positivi e negativi.
Senza dubbio, stare lontani consente di ridurre i motivi di attrito e scontro. Non si devono rispettare regole, per esempio di orari, e se dopo il lavoro si esce con gli amici a casa non ci sarà nessuno che si offenderà.
 Gli incontri hanno un sapore non sono scontati e hanno un sapore più intenso. Si hanno a disposizione due abitazioni, magari in città diverse, ma ognuno si organizza la propria come crede.
Fra gli svantaggi rientra l’impossibilità di contare sulla presenza fisica ed effettiva del partner. Mancano le piccole abitudini quotidiane e la possibilità di scambiarsi in tempo reale pareri ed opinioni.
Un altro problema riguarda le finanze. Mantenere due abitazioni è costoso così come organizzare gli spostamenti, nel caso si abiti lontano. Inoltre, se si hanno figli bisogna prevedere un aiuto domestico.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>