Informativa breve sui cookie

Nella Muay Thai l’outfit conta, eccome!

Comment

Abbigliamento
Nella Muay Thai l'outfit conta, eccome!

L’abbigliamento sportivo viene visto ancora un po’ come un di più, un aggiustamento anche estetico a quello ch’era stato lo sport fino ad ora.

La fiducia del consumatore vecchio stampo, è vacillante perché, in effetti, le grosse aziende hanno provato sempre più ad inserire nuovi oggettini, outfit, scarpette tecniche, etc, pur di poter vendere. Specialmente i giovani combattenti di Muay thai, nota non a caso come “l’arte delle otto armi”, sono spesso tra quelli più convinti del fatto che si possa combattere “anche nudi”, giacché questa disciplina viene considerata dai lottatori stessi come la più cruda tra tutte. Tuttavia non è affatto così! Anzitutto perché praticare la Muay Thai significa anche onorare la cultura tailandese antica, per cui, in tal scenario pantaloncini, guantoni, Mongkon (corona) e Kruang Ruang (bracciale) non sono più da considerarsi come semplici accessori figurativi, ma parte integrante del combattente.

Se gli ultimi due hanno una valenza più culturale e ritualistica, non possiamo negare il valore degli altri due, né l’utilità di ulteriori abiti sportivi.

La Muay Thai è, sì, una disciplina irruenta e vigorosa, ma il corpo umano ha pur sempre dei limiti che, con le dovute attenzioni, possono essere portati all’estremo.

Nella disciplina tailandese, indossare dei pantaloncini da calcio, o utilizzare la classica tipologia di pantaloncini Thai che garantiscono una maggiore libertà di movimento, può favorire incredibilmente la facilità di un allenamento o l’esito dell’incontro.

Chiunque abbia provato ad indossare dei pantaloncini aderenti e a colpire il proprio compagno di sparring con una ginocchiata, capirà benissimo che tale pratica risulterà scomodissima, seppure a rilento. Ci sono poi altri oggetti che, talvolta vengono derisi dai neofiti, come ad esempio le fasciature di qualità e i guantoni tecnici. Questi ultimi fanno sì che, nonostante i costanti allenamenti, colpi e contraccolpi, i tendini e le giunture siano tutelati nel tempo. I combattenti più esperti conoscono benissimo la necessità di allenarsi, vestirsi e prepararsi in maniera da farsi meno male possibile, poiché ben consci dei coi colpi e degli allenamenti estenuanti praticati: in tal senso, l’outfit, ha un valore estremamente elevato, banalmente ben lontano da quello decorativo.

Inoltre la qualità di un determinato tipo di guantoni deve spesso essere garantita dall’azienda produttrice, ad esempio, le big come Leone, Everlast e Top King sono riconosciute, sul territorio italiano, come tra quelle più efficaci nella protezione e tutela del corpo. I combattenti sanno bene che anche la forma dei guanti è tutt’altro che casuale. Toccherebbe per prima cosa diffidare sempre dai prodotti di bassa qualità, perché un guantone fatto male può provocare, nel tempo, problemi seri, anche semplicemente per una forma o cucitura poco riuscita. La stessa cosa avviene all’aspirante calciatore che utilizzi scarpette poco adeguate alla sua disciplina: i problemi fuoriescono sul lungo termine!

Non a caso, anche online, esistono alcuni siti specializzati nella vendita di abiti sportivi e, chiaramente, i più validi, sono sempre corredati da una sezione “Recensioni abiti sportivi”: dato che ormai si può acquistare da chiunque, stando seduti tranquillamente sul nostro divano, tale fattore è fondamentale per uno sportivo che si rispetti! In questo caso leggere le opinioni di chi abbia già provato il prodotto non ha più una funzione meramente estetica, ma ci aiuta a comprendere se sia utile o no acquistare, ad esempio, una determinata tipologia di guantoni. Nel caso dei principianti, acquistare seguendo le recensioni online dei più esperti e facendosi aiutare semmai anche dall’istruttore, potrebbe cambiare totalmente l’inizio dell’esperienza Muay Thai.

Lo sport di per sé è sicuramente crudo, fieramente crudo, ma bisogna ricordare che pure gente del calibro di Namsanknoi, Buakaw o Sing Paranchai, che hanno combattuto per tutta la vita, si assicurano sempre di farlo utilizzando l’outfit più giusto e funzionale alla propria riuscita personale.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>