Informativa breve sui cookie

Il tè, l’infuso dalle mille qualità

Comment

Casa Curiosità
Il tè, l'infuso dalle mille qualità
Il tè si presta ad essere utilizzato anche per le pulizie. E’ adatto anche per sgonfiare gli occhi e per avere dei capelli in salute e lucenti.

Si tratta di una bevanda salutare che apporta preziosi antiossidanti.

Il tè nelle pulizie domestiche

Il tè si può usare per pulire casa. Una volta freddo si può usare per pulire oggetti di legno scuro, come per esempio un tavolo o un mobile. E’ bene prima di procedere, fare una piccola prova su una parte nascosta.
Ha un buon potere sgrassante che lo rende adatto per detergere le stoviglie ed i bicchieri. Il tè si può aggiungere alla saponata dei piatti oppure si può mettere direttamente all’interno dei bicchieri, in modo da eliminare i cattivi odori. Le bustine usate sono perfette per pulire il piano cottura ma anche le pentole.
Dopo le faccende domestiche o dopo aver cucinato se ci si sciacqua le mani con del tè si rimuoveranno tutti gli odori sgradevoli.
Inoltre, il contenuto delle bustine si può aggiungere all’interno della compostiera. In alternativa le bustine possono fungere da assorbi odori. Sono indicate per il frigorifero, il ripostiglio, l’auto o la scarpiera.
Invece, se si fa seccare si potrà usare in giardino per tenere lontani gli insetti.

Per la bellezza

Il tè si dimostra un alleato economico della nostra bellezza. Per sgonfiare le borse sotto gli occhi si possono applicare delle bustine usate e tenute in frigorifero per qualche ora. Andranno bene anche dei batuffoli di cotone imbevuti con tè freddo. E’ l’ideale anche in caso di occhi gonfi.
Il tè si può mettere sulla pelle in caso di lievi arrossamenti ma non è un’alternativa alle cure mediche e farmacologiche.
Il tè freddo si può aggiungere all’acqua di risciacquo dei capelli. E’ un modo semplice per combattere la forfora ed avere una chioma sana e luminosa. Se si usa con costanza può diventare un riflessante naturale.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>