Informativa breve sui cookie

Lo zinco, gli alimenti ricchi di questo prezioso minerale

Comment

corpo Cucina Curiosità
Lo zinco, gli alimenti che lo contengono

Lo zinco è un minerale molto importante perché contribuisce al funzionamento ormonale. La carenza di zinco può causare problemi ai capelli, ai denti e alle pelle.

Si può assumere scegliendo cereali integrali, uova e legumi.

 

Lo zinco, gli alimenti che lo contengono

Lo zinco si trova in moltissimi alimenti. E’ presente nei cereali integrali, come il riso, perchè le lavorazioni a cui sono sottoposti alterano soltanto in parte permettono di mantenere le loro proprietà. Si trova anche nelle lenticchie, nei fagioli e negli altri legumi. I legumi abbinati ai cereali si trasformano in un piatto completo, nutriente e salutare.

Lo zinco si può assumere consumando uova, fegato e carne rossa. Lo si può trovare nel pesce, in particolare nei molluschi; per farne il pieno via libera a polpi, ostriche e cozze.

Non bisogna poi dimenticare i formaggi, i latticini ed il latte. Si tratta di alimenti versatili che si possono consumare anche a metà mattina come spezza fame.

E’ assumibile anche grazie alla frutta secca. Noci, mandorle e nocciole ma anche anacardi sono perfette da gustare a colazione o come spuntino pomeridiano. In alternativa si possono provare nelle zuppe, nelle minestre oppure per arricchire torte e creme.

Inoltre, sono consigliati i semi oleosi come i semi di girasole e di zucca che si possono aggiungere alle insalate o alle macedonie.

Per assicurarsi la dose corretta di zinco è bene mangiare verdura a foglia verde, come gli spinaci.

Funzioni e dosaggi

Lo zinco è un complesso enzimatico fondamentale. E’ impiegato per il funzionamento di alcuni ormoni, per il metabolismo e per il sistema immunitario. Inoltre, è necessario in alcune attività come la vista e per preservare la fertilità maschile.

La dose di zinco da assumere cambia secondo il sesso e l’età del paziente. Una carenza può causare problemi mnemonici, perdita dei capelli e disturbi dermatologici.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>