Informativa breve sui cookie

Il panettone ed il pandoro, consigli per l’acquisto e la degustazione

Comment

Cucina
Il panettone ed il pandoro, consigli per l’acquisto e la degustazione

Il panettone ed il pandoro sono i dolci di Natale più conosciuti. Impariamo a scegliere e a servire con fantasia il panettone ed il pandoro.

Entrambi questi dolci speciali possono diventare un graditissimo regalo per parenti ed amici.

Il panettone ed il pandoro, consigli per l’acquisto

La lettura dell’etichetta è fondamentale sia quando si acquista un panettone che un pandoro. Entrambi vengono prodotti secondo un disciplinare molto dettagliato che permette di distinguerli dai semplici dolci di Natale.
Il panettone, secondo quanto stabilito per legge, deve contenere almeno il 16% di burro e le uova devono essere di categoria A.
Un buon panettone è profumato ed è ricco di uvetta e di canditi che non devono essere eccessivamente piccoli.
Invece, il pandoro per legge deve essere preparato con minimo il 20% di burro, uova di categoria A e lievito naturale, ossia pasta madre.

In tavola panettone e pandoro con fantasia

Sia il panettone che il pandoro sono così buoni che si possono gustare così come sono. Con un pizzico di fantasia si possono trasformare in dolci insoliti e scenografici.
Se volete presentare il pandoro in maniera diversa si può tagliare orizzontalmente in spesse fette. Su ognuna si può mettere della panna montata dolce e dopo aver rimontato il pandoro si completa con altra panna ed una spolverata di cacao in polvere.
Invece, il panettone può diventare uno scrigno goloso. Si taglia, orizzontalmente, una fetta che poi servirà come coperchio. Con delicatezza si toglie l’interno del panettone mettendolo in una terrina. Qui si aggiunge frutta mista tagliata a pezzi e del cioccolato fuso e scorza d’arancia. 
Se il dolce è per soli adulti si può aromatizzare con del liquore o del gin. Il composto va messo all’interno del panettone che andrà poi richiuso con il suo coperchio.
Invece, un’idea più veloce ed adatta sia al pandoro che al panettone è quella di servirli dopo averli ricoperti di cioccolato fuso o di panna montata.
Buone feste!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>