Informativa breve sui cookie

La manicure maschile fai da te

Comment

corpo vita da single
La manicure maschile fai da te
La manicure maschile si può eseguire, almeno parzialmente, anche a casa. Per ottenere una manicure maschile ben eseguito è necessario scegliere con attenzione i prodotti.

Le mani rappresentano un vero biglietto da visita, ecco perché devono sempre essere perfette e curate.

La manicure maschile fai da te

Per prendersi cura delle mani è opportuno rivolgersi ad un professionista ma quando non è possibile bisogna fare da sé.
La prima cosa da fare è ammorbidire le cuticole usando o un prodotto specifico oppure immergendo le mani per qualche minuto in una ciotola di acqua tiepida. Successivamente, le cuticole si possono spostare, delicatamente, verso il basso utilizzando un bastoncino in legno da acquistare in profumeria oppure online. La mossa successiva riguarda la lunghezza delle unghie. E’ bene che non vengano tagliate eccessivamente corte, anche per evitare possibili fastidi.
Per regolare la loro lunghezza si può utilizzare un tagliaunghie. L’operazione si completa con una lima, che può essere di cartone.
Invece, il buffer è l’ideale per lucidare le unghie. Sia il buffer che la lima si devono muovere lentamente e con delicatezza, in modo da non provocare lesioni.

Cura delle mani, consigli

Dopo aver tagliato le unghie si può passare alla cura della pelle applicando una crema nutriente che deve essere applicata anche sulle cuticole e sulle unghie.
In commercio si trovano creme idratanti ma anche in grado di ridurre eventuali discromie e macchie. In alternativa si può scegliere un olio vegetale come quello di cocco o di mandorle dolci facilmente reperibile nei grandi supermercati.
 Abituarsi ad usare quotidianamente una crema per le mani è, di certo, un modo per preservare la propria bellezza.
Infine, non bisogna dimenticare di sterilizzare ed igienizzare tutta l’attrezzatura impiegata. Un’altra buona norma riguarda il non condividere forbicine, tagliaunghie ed altri strumenti personali, così da ridurre il rischio di andare incontro a problemi di salute.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>