Informativa breve sui cookie

Diventare amici di un ex, quando è meglio non farlo

Comment

Curiosità vita da single
Diventare amici di un ex non è sempre una strada percorribile. Per diventare amici di un ex non si devono nutrire speranze di riallacciare il legame.

Può accadere che uno dei due partner sia ancora innamorato e speri di trasformare l’amicizia in qualcosa di più.

Diventare amici di un ex, quando farlo

Prima di provare a trasformare un amore finito in un’amicizia sincera è necessario che sia passato del tempo. I momenti immediatamente successivi all’addio sono sempre tristi e faticosi.
E’ bene che i partner riprendano in mano le loro esistenze e superino malumori e dispiaceri. Se si decide di riavvicinarsi ad una persona che si è amata è opportuno interrogarsi sulle proprie intenzioni.
Non si deve trattare di un gioco e neppure di un test per valutare il proprio ascendente sull’ex partner. Amicizia significa poter contare l’uno sull’altro senza finzioni o secondi scopi.
Un altro elemento da considerare riguarda i nuovi legami. Se il vostro ex ha un nuovo amore la richiesta di amicizia potrebbe non essere gradita dal partner attuale. Non tutti sono propensi ad accettare che si continui a frequentare una persona con la quale c’è stato un rapporto sentimentale.

Le ragioni del no

Mantenere un rapporto d’amicizia con l’ex partner non sempre è una buona idea. Uno dei due potrebbe non essere pronto.
Succede se è ancora innamorato o se non ha elaborato completamente il dolore che è seguito all’addio. Può anche capitare che inconsciamente si accetti di diventare amici per poi far evolvere il rapporto in un nuovo amore.
E’ bene però pensare che, purtroppo, molto di rado le relazioni possono rinascere a nuova vita.
 Provare ad essere amici mentre si nutrono altri sentimenti è doloroso e porterà a sicure delusioni.
 Ecco perché è bene accettare l’amicizia soltanto se si è sicuri che si tratti, per entrambi, di un sentimento sincero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *