Informativa breve sui cookie

Acqua di riso fermentata, il benessere per i capelli

Comment

corpo Curiosità vita da single
L’acqua di riso fermentata è un rimedio naturale per i capelli. Utilizzando l’acqua di riso fermentata si potrà avere una chioma lucente ed in salute.

Si tratta di una soluzione naturale e semplice, impiegata da secoli da alcune comunità cinesi.

L’acqua di riso fermentata

E’ un prodotto naturale poco costoso ed adatto a tutti. L’acqua di riso fermentata può aiutare la bellezza della chioma e della pelle perché ammorbidisce e rigenera. E’ un rimedio molto conosciuto in tutto l’Oriente e, nello specifico, in Cina. Le donne di Yao, che la impiegano da secoli, sono note per le loro chiome fluenti e sane.
L’acqua di riso fermentata favorisce la crescita dei capelli, rendendoli forti e lucenti. Possiede proprietà idratanti, ammorbidenti e rinforzanti. Contrasta il crespo, preserva il colore e li rende facili da pettinare. E’ indicata anche per combattere la formazione delle doppie punte e per ridurre la fragilità e ripararli.
Inoltre, è completamente naturale,  si può preparare facilmente a casa ed è adatta anche a chi ha i capelli ricci.

Come prepararla ed usarla

Per preparare l’acqua di riso fermentata bisogna procurarsi del riso di qualità. Si mettono circa due tazze di acqua in una ciotola, aggiungendo mezza tazza di riso. Dopo aver mescolato si lascia a bagno per circa mezz’ora. A questo punto si scola il riso e si trasferisce l’acqua in un contenitore a chiusura ermetica. Il liquido deve essere fatto riposare per 48 ore fuori dal frigorifero. Trascorso questo tempo è pronto all’uso. Solitamente, si consiglia di non conservarla, qualora dovesse avanzare, ma di prepararla volta per volta.
L’acqua di riso fermentata va utilizzata  dopo aver lavato i capelli. Si applica abbondantemente sia sulla cute che sulle lunghezze, massaggiando delicatamente. Dopo circa 10 minuti si risciacqua abbondantemente e si procede con la piega abituale.
L’acqua di riso fermentata si può anche arricchire con altri ingredienti naturali come, per esempio, benefici oli essenziali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *