Informativa breve sui cookie

UOMINI SOLI » Blog Archives

Tag Archives: igiene

Igiene in casa, i 6 errori più frequenti

Alcune regole igieniche basilari vengono spesso ignorate. Vediamo quali sono gli errori più comuni che si compiono in casa.

1 utilizzi impropri del lavello. Il lavello della cucina non deve essere impiegato per lavarsi le mani, soprattutto se si è toccato il pattume oppure se si è appena rincasati. Le mani si lavano in bagno, utilizzando l’acqua calda ed il sapone. Il lavello va benissimo per sciacquarsi mentre si cucina oppure per lavare il cibo.

2 maniglie. Le maniglie vengono pulite assai di rado invece, sono un vero ricettacolo di germi e batteri. Vanno ben disinfettate, soprattutto quelle delle porte del bagno e della cucina; lo stesso discorso vale per gli interruttori e le maniglie delle finestre.


3 aria. L’aria deve essere cambiata molto spesso, sia durante l’estate che nella stagione fredda. Arieggiare significa ridurre la concentrazione di germi, batteri ma anche sostanze derivanti da mobili, detersivi e suppellettili. Appena alzati apriamo le finestre e ripetiamo questo gesto più volte al giorno.

4 mani. Le mani devono essere sempre ben lavate, soprattutto prima di entrare in cucina e di toccare il frigorifero o il cibo. Acqua calda e sapone sono indispensabili dopo esser tornati da fuori, aver maneggiato soldi, immondizia o esser stati in bagno.

5 spugnette. Le spugnette si cambiano di frequente e si igienizzano spesso. Sia quelle dei piatti che quelle utilizzate per i piani di lavoro devono essere lavate periodicamente con varecchina o ammoniaca; inoltre, dopo qualche tempo è bene sostituirle perché diventano un habitat perfetto per i germi.

6 strofinacci. Gli strofinacci e i grembiuli della cucina devono essere lavati ogni giorno perché entrano a contatto col cibo e con le nostre mani. Vanno lavati separatamente e disinfettati con cadenza regolare.

Published by: