Informativa breve sui cookie

UOMINI SOLI » Blog Archives

Tag Archives: pesce

La dieta di Dio o il digiuno di Daniel

Il digiuno di Daniel, noto anche come dieta di Dio, è il regime ipocalorico ideato negli Usa ed ora molto conosciuto anche in Italia. Questa dieta si ispira all’alimentazione seguita da Daniel quando decise di non consumare le pietanze offertegli dal Re di Babilonia.

Si tratta di una dieta piuttosto restrittiva, nella quale vengono aboliti tutti i prodotti industriali, raffinati e contenenti zuccheri; inoltre, non è ammessa la carne, nè il pesce e nè i latticini. Il digiuno di Daniel prevede che si mangino frutta e verdura fresca e cereali integrali.


Questo schema dietetico ha una durata massima di 21 giorni e non deve essere protratto oltre perchè potrebbe provocare gravi carenze nutrizionali. Spesso, questa dieta viene abbinata anche con dei giorni di digiuno. Il digiuno di Daniel ha ottenuto un così grande successo negli Usa perchè permette di perdere peso abbastanza velocemente  con un’alimentazione non particolarmente complicata. Purtroppo però questo regime dietetico non è completo perchè completamente privo delle proteine animali e dei latticini.

Negli Usa sono stati pubblicati numerosi libri relativi a questa dieta e a sue varianti meno rigide. Fra gli autori più conosciuti ed apprezzati vi è Warren che ha studiato un regime ipocalorico della durata di 40 giorni, ispirato al digiuno di Daniel. Warren però inserisce nell’alimentazione anche le proteine provenienti dal pesce e dalla carne, in modiche quantità. In questo regime alimentare si devono prediligere la verdura, la frutta e tutti i prodotti naturali, quindi non modificati dall’uomo.

Lo schema di Warren prevede forti limitazioni per tutte le pietanze già pronte, per i cibi arricchiti con zuccheri e grassi come quelli industriali. La dieta di Dio così come quella di Warren sono però eccessivamente rigide e restrittive e vi è il rischio di andare incontro a numerosi problemi di salute.

Published by: